Direttore Unità Operativa di Chirurgia Ricostruttiva degli Arti
Azienda Ospedaliera "San Camillo Forlanini"- Roma
Casa di Cura Pio XI Via Aurelia 559, Roma, Italy
Tel. +39 06 664941
felicinicola.md@gmail.com

RICOSTRUZIONE DELLE LESIONI DEI NERVI PERIFERICI: LA NEURORRAFIA

RICOSTRUZIONE DELLE LESIONI DEI NERVI PERIFERICI: LA NEURORRAFIA

Nicola Felici
UOC Chirurgia Ricostruttiva degli Arti – Centro Regionale
Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini – Roma
Neurorrafia

IN COSA CONSISTE UN INTERVENTO DI NEURORRAFIA TERMINO-TERMINALE

I passaggi spiegati dal Dottor Nicola Felici, specialista in chirurgia e microchirurgia della mano a Roma

La neurorrafia termino-terminale è una tecnica microchirurgica che si avvale dell’utilizzo di una magnificazione ottica e serve alla riparazione delle lesioni dei nervi periferici.
I materiali di sutura più utilizzati nella neurorrafia termino-terminale sono i fili di nylon 8/0, 9/0 e 10/0.
L’intervento consiste in una una sutura epineurale che garantisce un buon affrontamento dei monconi nervosi.
La colla di fibrina viene impiegata in associazione alla sutura rendendola impermeabile alla colonizzazione fibroblastica ed alla fuoriuscita degli assoni (“sprouting extra-neurale”).
In un intervento di neurorrafia è importante ridurre al minimo la tensione a livello del sito di sutura e la manipolazione dei monconi da suturare. Questo per evitare il rischio di fibrosi.
Per definire la giusta tensione generalmente si da il primo punto di sutura con un filo 9-0. Se questo cede o non è possibile affrontare i monconi nervosi, la tensione è eccessiva e si rende necessario l’impiego di innesti nervosi.

La tecnica operatoria

Dopo aver isolato i due monconi nervosi, essi vengono allontanati per non più di 2 cm per evitare problemi legati alla vascolarizzazione.
Si posizionano quindi rispettando l’orientamento topografico dei fascicoli e, quando visibile dell’arteria nutritizia del nervo. A questo punto si inizia a suturare l’epinevrio.
La riparazione primaria mediante sutura diretta in assenza di tensione è tuttora il gold-standard del trattamento delle lesioni dei nervi periferici.

Prenota la tua visita con Il Professor Nicola Felici
specializzato in chirurgia della mano.

Il Prof. Felici riceve presso
la Casa di Cura Pio XI situata in Via Aurelia 559, ROMA.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *